Alessandra

Sposata da cinque anni, ha un figlio di sei per il quale ha scelto di lasciare il lavoro da apprendista parrucchiera. Persona aperta e solare, le piace vedere sempre il lato positivo delle cose.

È stata sua madre, ex parrucchiera, a trasmetterle la passione per i capelli. Da piccola restava ore a guardarla lavorare e sognava di fare la stessa cosa da grande. Pettinava e colorava i capelli delle bambole, faceva loro le meches e tagliava loro i capelli.

A 4 anni ha intrapreso il primo taglio su se stessa e divertita oggi racconta di aver combinato uno scempio. Finite le medie non ha voluto continuare gli studi per cercare un lavoro come apprendista parrucchiera. Alessandra ricorda quei quattro anni come bellissimi, un’esperienza preziosa.

A casa ha sempre pettinato la mamma, la sorella e anche la nonna. Per lei è quasi una terapia che la aiuta a stare bene. Appassionata di musica, dice di esser cresciuta a pane e Laura Pausini, le cui canzoni hanno scandito i momenti più importanti della sua vita.